site-logo

Fantasia Vestiti Cinesi Tradizionali Milano Il Qipao, Abito Tradizionale Cinese | Cinesespresso

Fantasia Vestiti Cinesi Tradizionali Milano Il Qipao, Abito Tradizionale Cinese | Cinesespresso - All'interno del padiglione della cina all'expo di milano, è una delle caratteristiche più celebri della cina, tanto da poter vantare una mostra fotografica dedicata alle pronte vicinanze prima di entrare nel vero padiglione. Da qui il concept è nato per approfondire con un editoriale e conoscere questo particolare e affascinante capo. Rapidamente da allora in poi, alla corte qing (la casa regnante che dominò l'impero fino al 1911), si diffuse una vestizione vestita completamente sensata e tubolare, che divenne utilizzata da persone di entrambi i sessi: divenne un primo prototipo di qipao. Questo proto-qipao era ampio e informe, con un collo alto e una gonna lunga e diretta, e divenne molto popolare con la nobiltà dei mancesi. Lo scopo di questo riconoscimento è semplice: ad un certo punto della spinta ascendente della dinastia qing, nurachi, il suddetto capo e capo della propria famiglia di manchu, ha collegato il sistema di bandiere (o bandiere): una struttura per organizzare tutto delle famiglie mancesi nelle divisioni amministrative. L'abito convenzionale indossato dalle signore mancesi divenne allora chiamato la bandiera vestita, o vestito dello stendardo, e rappresentò, più che un semplice indumento, l'appartenenza a una cerchia di parenti, etnia o persino magnificenza sociale. Dopo il 1636 anche a tutti gli uomini protetti all'interno delle case della macchina degli stendardi fu chiesto di indossare la versione maschile del qipao o del changpao.

Gli inglesi, a un certo punto dell'era coloniale, durante la durata dell'invasione di shanghai e di parte della cina, hanno "preso in prestito" la pronuncia di questa frase paralizzandola e hanno introdotto i primi esemplari di questi indumenti in europa, ribattezzando loro "cheongsham". Qualsiasi materiale contenuto, marchio / i o altro tessuto che può essere trovato in questo sito web. 0,33 produttori di celebrazioni di compleanni, nomi di prodotti, nomi di scambio, nomi di società e nomi di organizzazioni possono essere emblemi dei rispettivi proprietari o marchi registrati di organizzazioni diverse senza implicare una violazione della legge sul copyright.

In casi storici il qipao si è consumato quasi ogni giorno, soprattutto all'interno del palazzo reale e già nella sua forma primordiale, il qipao è realizzato in seta, impreziosito da preziosi ricami sia all'interno del colletto che nelle maniche e sui bordi. Nel diciassettesimo secolo, nel nord della cina, il comandante nurachi condusse le sue truppe a pechino e spodestò la dinastia ming (che aveva dominato negli stati uniti tra il 1368 e il 1644), stabilendosi in un tribunale e dando una spinta verso l'alto a un marchio nuova dinastia. Dei qing, che era l'ultima dinastia dominante che la cina conosceva.

Guarda più idee relative di vestiti cinesi tradizionali milano